Sport / Calcio

Commenta Stampa

Dopo il summit tra Silvio e l'Ad

Milan, Galliani: "Con Berlusconi per sempre"

"La nostra è un'avventura che durerà tutta la vita"

Milan, Galliani: 'Con Berlusconi per sempre'
09/11/2013, 17:46

MILANO - L'avvenatura continua, per sempre. Questo si evince dopo il summit tra Silvio Berlusconi e Adriano Galliani. Presidente e amministratore delegato del Milan hanno chiarito i punti in questione, sviscerato le problematiche per le quali il Milan sembra non riuscire a spiccare il volo, ma Galliani non abbandonerà i rossoneri. C"Il presidente è veramente sempre il numero uno al mondo. Lo è stato, lo è e lo sarà per sempre". Lo ha detto l'ad rossonero Adriano Galliani, all'uscita da villa San Martino ad Arcore dopo l'incontro con Silvio Berlusconi. "Silvio Berlusconi sarà sempre il mio presidente forever tutta la vita, lo era a Mediaset, a Fininvest, al Milan. Comunicato? Ma quale comunicato, mica è successa la guerra, ci vediamo domani a Verona" ha detto Galliani che ha rimandato al mittente tutte le voci su un suo ipotetico futuro al Psg o in altri club. "Robe da pazzi, io sono legato a Silvio Berlusconi per sempre. Se mi occuperò di calcio tutta la vita sarà per il Milan, quindi non tirate fuori roba fantascientifiche. Oggi c'era anche Fedele Confalonieri con noi, un amico da 34 anni, la nostra è un' avventura per tutta la vita, non è previsto che si interrompa".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©