Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Milanese: "Insigne è pronto per la Serie A"


Milanese: 'Insigne è pronto per la Serie A'
04/06/2012, 17:06

A Radio Crc è intervenuto Mauro Milanese, direttore del Varese: “Sono felice per quello che stiamo facendo, noi dimostriamo la nostra qualità sul campo. Il Napoli ci chiama poco perché, giustamente, ha delle mire alte, vuole giocatori pronti. L’attenzione ai giovani va effettuata continuamente ma nel calcio conta vincere ed è importante rinforzare la squadra, in vista degli obiettivi del prossimo anno. Capisco che da punto di vista di una società di serie A, sia necessario puntare su calciatori di alto livello. Lorenzo Insigne è un giocatore pronto per la serie A, potrebbe fare la stessa cosa che ha fatto Giovinco che, non trovando spazio nelle squadre forti è dovuto andare in un gruppo meno competitivo. Insigne può affrontare una tappa in serie A in una squadra media e che gli possa far fare esperienza. Il dribbling, i tiri in porta, i gol, gli assist sono l’essenza del calcio, quello che ti fa vincere le partite. La finale di Coppa Italia tra Napoli e Vicenza del ’27? All’andata avevamo vinto al San Paolo, al ritorno ci andò male, potevamo vincere ma nel calcio non sempre ha la meglio quello più bravo, il calcio è fatto di episodi. Diarra a livello di peso specifico, di quantità e di equilibrio potrebbe essere un buon giocatore ma non ti fa fare il salto di qualità. Credo sia difficile migliorare la zona di centrocampo, di giocatori bravi ce ne sono pochi. Mazzarri sa cosa fare e saprà come mantenere gli equilibri del gruppo. Zuniga è cresciuto a Napoli, mi è piaciuto molto quest’anno perché è migliorato a livello tattico e sta facendo bene. Il mio futuro a Napoli? penso che per il momento sia giusto fare esperienza, credo che la prossima stagione le cose rimangano invariate, devo fare un altro po’ di gavetta”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©