Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Minuto di silenzio per morti in Afghanistan


Minuto di silenzio per morti in Afghanistan
09/10/2010, 10:10

Il presidente del Coni, Giovanni Petrucci, ha invitato le Federazioni Sportive Nazionali, le discipline sportive associate e gli enti di promozione sportiva a far osservare un minuto di silenzio in occasione di tutte le manifestazioni sportive che si disputeranno oggi e domani in Italia per ricordare i quattro militari italiani uccisi in un'imboscata nella valle del Gulistan, nei pressi di Farah. I militari, che erano tutti alpini, alle 9:45 ora locale (le 7:15 in Italia), sarebbero stati vittime di un'imboscata al ritorno da una missione, mentre si trovavano nella valle del Gulistan, nella provincia di Farah. Ci sarebbe stato sia un attacco con colpi di arma da fuoco, sia l'esplosione di un ordigno.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©