Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Moggi: "Contro la Juve schiererei Lavezzi"


Moggi: 'Contro la Juve schiererei Lavezzi'
16/05/2012, 14:05

Luciano Moggi parla ai microfoni di Marte Sport Live della finale di Coppa Italia: "Bisognerà vedere se la Juve è sazia, di solito è difficile. I bianconeri non si accontentano mai. Spero che il Napoli non sia condizionato dalle voci relative alla partenza di Lavezzi. Per gli azzurri è già un traguardo essere in finale. Credo sia stata sbagliata l'impostazione della stagione, io non avrei dato precedenza alla Champions League, il campionato offriva occasioni ghiotte. Comunque questa Juve non è imbattibile, il Napoli deve crederci. Serve la squadra che ha battuto il Manchester City e il Chelsea. Io farei giocare Lavezzi dal primo minuto, Pandev è una riservas di lusso. E poi se il Napoli gioca di rimessa, non si può prescindere da Lavezzi. Le parole di Maradona sul ciclo finito del Pocho? Diego sa molto più di me, forse si sono parlati. Quando ci siamo incontrati, non abbiamo parlato di Lavezzi, ma solo della sua voglia di tornare a Napoli. Maradona resta un grande tifoso dei colori azzurri".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©