Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LA RISPOSTA

Moggi:"Con me Napoli in alto,Corbelli mi rispetti"


Moggi:'Con me Napoli in alto,Corbelli mi rispetti'
12/01/2011, 14:01

L'ex direttore generale della Juventus Luciano Moggi, nel corso di marte sport live, ha risposto alle accuse che gli sono state lanciate dall'ex presidente del Napoli Giorgio Corbelli
"Corbelli non tiene conto del fatto che io ho fatto vincere uno scudetto al Napoli e lui lo ha fatto retrocedere, il periodo napoletano deve avergli fatto molto male. Riceverà presto una mia querela per calunnie, Corbelli deve rispettare chi ha scritto la storia del Napoli. Io se avessi potuto avrei aiutato il Napoli. Evidentemente Corbelli era troppo impegnato a contrabbandare quadri, visto anche il suo periodo in galera, piuttosto che occuparsi della società."
Passando al calcio giocato, ottimo momento per il Napoli
"Cavani è un grande colpo. Devo ammettere che la società è stata brava a portarlo a Napoli e Mazzarri è bravissimo ad usarlo nella maniera migliore. Ottimo anche Lavezzi che riesce sempre da solo a scombinare le difese avversarie."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©