Sport / Calcio

Commenta Stampa

Moggi:"Inaccettabile lo sciopero dei calciatori"


Moggi:'Inaccettabile lo sciopero dei calciatori'
02/12/2010, 12:12

Luciano Moggi si schiera contro lo sciopero dei calciatori. L’ex direttore generale della Juventus è intervenuto nel corso di Klauscondicio. “I calciatori hanno alzato la cresta ed è evidente che debba essere fatto un passo indietro. E’ folle pensare che un dipendente detta legge nel luogo di lavoro. Ai miei tempi non ho mai avuto problemi con i calciatori, c’era un rispetto reciproco. L’opinione pubblica non può accettare uno scioperante che guadagna 4 milioni di euro – conclude Moggi.

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©