Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Carmelo Prestisimone a Settimana Azzurra

"Molinaro, Ledesma o D'Agostino e il Napoli può decollare"


.

'Molinaro, Ledesma o D'Agostino e il Napoli può decollare'
10/12/2009, 16:12

NAPOLI - "Occorre L'esterno sinistro - lo conferma Carmelo Prestisimone, giornalista di Sky Sport, nel corso di Settimana Azzurra - Si è parlato di Zhirkov. Mi piace Molinaro, lo prenderei subito: è campano, salernitano. Conosce le nostre zone ed è chiaro che sulla sinistra può dare quel contributo che manca da anni. L'esperimento Zuniga non mi pare riuscitissimo, per quanto il colombiano possa crescere. Serve un regista che dia gioco, manca da tempo, serve uno che sappia fare gioco. Mi piace D'Agostino. Ha un certo carisma e tanta maturità. Lui ambisce a piazze importanti e Napoli è un'idea. Bisognerà vedere se questo tipo di soluzioni si possano chiudere. C'è anche l'idea Ledesma, è uno che detta i tempi. Serve un mediano vero. Credo che con questi due innesti il Napoli potrà decollare". Si pensa alla sfida con il Cagliari, campo ostico ma dal quale si può tornare con un risultato utile.
"Il Napoli giocava bene a Cagliari, ma negli ultimi minuti perdeva e rimaneva con un pugno di mosche in mano. Ora sono cambiate tante cose con Mazzarri - dichiara Antonio Petrazzuolo, giornalista napolimagazine.com -. C'è un Napoli propositivo, in grado di fare risultato. Non perde da quando c'è Mazzarri. Cagliari è un campo difficile, un ambiente che non crea polemiche e bisogna fare attenzione perchè sono le classiche squadre che possono andare in vantaggio all'improvviso e mettono la squadra in salita. Tridente? Dipende molto dall'avversario. L'idea mi stuzzica. Hamsik è intoccabile".





Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©