Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Mondiali, Argentina-Corea del Sud 4-1


Mondiali, Argentina-Corea del Sud 4-1
17/06/2010, 15:06

Argentina show nella seconda giornata del gruppo B. L'armata maradoniana ha battuto per 4-1 la Corea del Sud. Gara piacevole e dai buoni ritmi, in cui i sudameircani passano al doppio vantaggio nei primi trenta mintu, chiudendo il primo tempo sul 2-1 complice una disattenzione difensiva. Il vantaggio arriva grazie ad una rocambolesca autorete del trequartista coreano Park Chu, che corregge di ginocchio nella propria rete un calcio di punizione di Messi. Il raddoppio argentino arriva con Higuain, bravo a battere di testa in rete dopo una michia in area di rigore asiatica. A pochi secondi dal duplice fischio, la Corea accorcia le distanze. Passaggio corto di Demichelis per Romero, si inserisce Lee Chung e fa 2-1. Nella ripresa i sudcoreani provano a impensierire la difesta argentina, priva di Walter Samuel uscito nel primo tempo per infortunio. La Corea va anche vicina alla rete, ma l'Argentina regge e affonda. Messi si rende protagonista di una discesa palla al piede e centra il palo alla destra di Jung Sung. Il n°10 proprio non riesce a segnare a questi Campionati del Mondo. Fortuna per l'Argentina che sulla respinta è ancora pronto Higuain a metterla dentro per il 3-1. Pochi minuti, e l'attaccante del Real Madrid si porta in testa alla classifica cannonieri mondiali co il terzo gol di giornata. Ancora di testa, ancora tutto solo sul secondo palo. La partita praticamente finisce qui. 4-1 senza giudizi. Argentina straripante in attacco. Qualcosa da rivedere nella retroguardia, che dovrà fare i conti con l'infortunio di Samuel. Per la Corea prova non negativa, ma i sudamericani sono di un altro pianeta.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©

Correlati

14/02/2008, 11:02

BERLUSCONI CHIAMA CASINI