Sport / Calcio

Commenta Stampa

Rommendahl affonda i "leoni d'Africa"

Mondiali, Camerun-Danimarca 1-2


Mondiali, Camerun-Danimarca 1-2
19/06/2010, 23:06

La Danimarca vince per 2-1 sul Camerun e continua a sperare nel passaggio del turno. I danesi vanno sotto di un gol dopo la rete al 10' di Samuel Eto'o. Il giocatore dell'Inter, approfitta di un'errata ripartenza della difesa europea e, servito da un compagno, batte di collo destro Sorensen. A metà del primo tempo arriva il pareggio della Danimarca. Lancio di 50metri verso Rommendahl che stoppa al volo di destro e serve di piatto in area Bendtner che, tutto solo, non sbaglia. L'attaccante dell'Arsenal al 34' regala la rete del pareggio e sigla il suo primo gol ad un Campionato del Mondo. Brividi sul finale di frazione per i danesi, quando Eto'o sfugge in area, ma il suo tiro viene parato da Sorensen. Sulla ribattuta, il Camerun centra anche un palo. Nella ripresa è la Danimarca che affonda il colpo. Stavolta fa tutto Dennis Rommendahl che, in piena area, dribbla di destro un difensore camerunense, rientra sul sinistro e con un tiro a giro nell'angolo basso segna il 2-1. La pressione del Camerun è continua ma sterile. Finisce così la partita, con i leoni d'Africa che sono la seconda squadra del continente nero, dopo la Nigeria, ad abbandonare definitivamente il Mondiale.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©