Sport / Calcio

Commenta Stampa

Azzurri bloccati dal catenaccio dei "kiwi"

Mondiali, Italia-Nuova Zelanda 1-1


Mondiali, Italia-Nuova Zelanda 1-1
20/06/2010, 19:06

Brutto pareggio per la nazionale italiana contro la Nuova Zelanda. Gli azzurri ondiale. A passare in vantaggio, a sopresa, sono i neozelandesi con gol di Smeltz sopo appena sette mintui. A beffare l'Italia è ancora un calcio di punizione, ma la rete degli All White è viziata da un fallo di Reid su Chiellini ed il fuorigioco di Smeltz. L'Italia si riversa in attacco, e impensierisce gli avversari con un destro dalla distanza di Za,mbrotta, di poco alto, ed il palo centrato da Montolivo. Poi fallo in area di Smith su De Rossi ed è calcio di rigore. Sul dischetto ci va Vincenzo Iaquinta che pareggia i conti. Nel secondo tempo Lippi prova a cambiare le carte nel reparto più in difficoltà: l'attacco. Fuori Gilardino e un buon Pepe, dentro Camoranesi e Di Natale. Poi esce anche Marchisio, anche oggi in negativo, per Pazzini. _Ma il discorso non sembra voler cambiare. Ci provano a turno Iaquinta e Di Natale, ma la mira è sbagliata. Montolivo si riaffida al destro da fuori, ma Paston si supera. Ed il portiere neozelandese è decisivo anche pochi min uti dopo su Camoranesi. Nel finale, un pericolo per parte. Prima l'offensiva dei "Kiwi" con il neo entrato Wood che dribbla Cannavaro e di sinistro sbaglia l'angolo per pochi centimetri. La risposta italiana e di Zambrotta, ma il suo sinistro si stampa contro il muro bianco. Ora l'Italia, dopo la vittoria del Paraguay per 2-0 sulla Slovacchia,  è costretta a vincere contro la squadra di Hamsik per passare il turno.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©