Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Mondonico: "Per il dopo Cavani l'unica scelta è Ibrahimovic"


Mondonico: 'Per il dopo Cavani l'unica scelta è Ibrahimovic'
11/06/2013, 14:42

A Radio Crc è intervenuto Emiliano Mondonico, allenatore: “Cavani deve andare via e solo un giocatore potrebbe non far rimpiangere il Matador: Ibrahimovic. È chiaro che il cartellino di Ibra costerà poco rispetto a Cavani, è l’ingaggio che è maggiore. Credo che Benitez e Ibrahimovic abbiano una cosa in comune: vogliono vincere. Dopo il secondo posto, il Napoli ha l’obbligo di lottare per lo scudetto e l’unico calciatore che possa far vincere al club azzurro il titolo è Ibra. Cavani al Psg e Ibra al Napoli, è questo lo scambio giusto. Poi, con i soldi incassati dal Napoli dalla cessione del Matador si paga lo stipendio per due anni a Ibra. Dzeko e Torres non possono rimpiazzare Cavani. Il Napoli è abituato a Maradona che con la sua classe e la sua personalità ha fatto vincere. In questo momento, l’unico Maradona possibile è Ibrahimovic. Questo calciatore ha fatto vincere ogni club in cui ha giocato ed è per questo che se le intenzioni del Napoli sono quelle di vincere, non si può scegliere calciatore diverso”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©