Sport / Calcio

Commenta Stampa

Dopo la batosta con il Milan

Montella: "Siamo in calo fisico e nervoso"


Montella: 'Siamo in calo fisico e nervoso'
27/03/2014, 11:01

FIRENZE - Nelle parole di Montella c'è la consapevolezza dei propri limiti. La Fiorentina ha perso l'ennesima partita al Franchi: "Probabilmente la classifica rispecchia l'andamento del nostro campionato, però manca molto: vogliamo consolidare il quarto posto e finire ai nostri livelli". Un addio al terzo posto, insomma. Il ko di eri con il Milan pesa tanto: "I rimpianti per gli infortuni di Gomez e Rossi ci sarebbero anche se Matri facesse gol - spiega il tecnico dei viola a Premium Calcio - Mi spiace per Alessandro perchè si crea le occasioni ma in questo momento non riesce a concretizzarle, ma queste situazioni fanno parte del calcio. Le partite spesso si decidono sulle palle inattive e in questo frangente il Milan è stato più bravo di noi: la nostra manovra non era velocissima, siamo forse un po' in calo a livello nervoso e fisico". 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©