Sport / Calcio

Commenta Stampa

Il tecnico della Fiorentina

Montella: "Viola, giocare con gioia"


Montella: 'Viola, giocare con gioia'
20/03/2014, 10:13

FIRENZE - La ricetta di Montella per certi versi è strana. Dopo l'1-1 dello Stadium, stasera la Fiorentina affronta per la terza volta in dieci giorni la Juventus di Conte.  Per arrivare ai quarti di Europa League, Vincenzo Montella ha una sola cosa in mente: "Dobbiamo giocare con gioia, senza snaturare le nostre caratteristiche". Un'indicazione tecnica, che sa anche di voglia di alleggerire l'atmosfera di una partita da alte temperature. "La Juventus sa che quella di domani sarà una partita difficile anche per lei. E' che loro abituati a farle, anzi, hanno vissuto vigilie e match con un posta maggiore in palio'', ha detto Montella alla vigilia del ritorno degli ottavi di finale di Europa League. Si ripartirà dal prezioso pareggio con gol della settimana scorsa, che consentirebbe alla squadra viola persino di fare 0-0: "C'è bisogno di vigore in gare di questo tipo. Antonio Conte? Ho stima per lui. E' vero che da quando allena, durante la partita, è tutta un'altra persona. Trasmette la sua voglia di vincere alla squadra".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©