Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Morabito: "Dossena e Aronica non all'altezza"


Morabito: 'Dossena e Aronica non all'altezza'
16/03/2012, 14:03

A Radio Crc è intervenuto Vincenzo Morabito, agente Fifa: “Credo che la differenza tra la partita di andata e quella di ritorno di Champions League tra Napoli e Chelsea l’abbiano fatta gli allenatori con la loro impostazione tattica. Si è visto come i giocatori del Chelsea allo Stamford Bridge fossero più uniti ed animati da uno spirito diverso. Credo che Villas Boas sia stato un po’ presuntuoso nei confronti dei senatori e con Di Matteo il Chelsea ha trovato un atteggiamento tattico diverso, il Napoli ha così affrontato nel match di ritorno un Chelsea più italiano e più guardingo a centrocampo. Il Napoli ha manifestato problemi nel pacchetto difensivo, mi sembra che Aronica non sia adatto a certe sfide di un certo livello, così come Dossena. Intravedo in questi due giocatori la necessità per il Napoli di intervenire sul mercato. Credo che le squadre italiane debbano cominciare a guardare al calcio europeo invece di puntare solo su calciatori sudamericani. Tabanou del Tolosa credo possa assolutamente prendere il posto di Dossena sulla fascia sinistra. Tabanou ha raggiunto la sua maturità ed il Marsiglia ha già messo gli occhi su questo ventiduenne. Credo che a Napoli starebbe benissimo, oltretutto è un grande professionista. In sede di trattativa credo che Tabanou lo si porti via con cifre alla portata del Napoli. Il Tolosa è un club in cui il presidente cerca di valorizzare al massimo i propri calciatori, credo che con 7 o 8 milioni il Napoli potrebbe portarlo a casa. Non punterei sui giocatori spagnoli che quando vengono in Italia non fanno bene perché il campionato spagnolo è diverso rispetto a quello italiano. Credo che il Napoli possa ambire anche al secondo posto perché la Juventus comincia a vacillare”".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©