Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Moratti: A Roma non abbiamo giocato, evito giudizi


Moratti: A Roma non abbiamo giocato, evito giudizi
06/02/2012, 16:02

"L'ultima nostra partita non e' stata una partita, quindi dal punto di vista calcistico preferisco non dare un giudizio. Qualcuno e' bene che si renda conto che il campionato non e' finito ed e' bene che ci metta l'anima, perche' bisogna fare ancora molto bene. Per il resto la gara di ieri non e' una partita da giudicare perche' altrimenti sarebbe troppo cattivo il giudizio". Cosi' il presidente dell'Inter, Massimo Moratti, a Viareggio per seguire dal vivo il debutto della Primavera nerazzurra nel massimo torneo giovanile per club, sulla pesante sconfitta di ieri contro la Roma. "L'anno che abbiamo vinto tutto mi ricordo che si parlava gia' di rifondazione, e' un discorso di cui sento sempre parlare, ma non riguarda l'Inter". Moratti prova a guardare il bicchiere mezzo pieno: "Juventus e Milan non hanno vinto, sarebbe stato peggio se l'avessero fatto. Ci accontentiamo...". Moratti assicura di non aver sentito Ranieri, "come non ho sentito nessuno dopo la sconfitta di ieri".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©