Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LO SCRIVE DI MARZIO

"Moratti su Mazzarri, Napoli permettendo"...


'Moratti su Mazzarri, Napoli permettendo'...
29/02/2012, 10:02

L'Inter, intanto, deve pensare più al presente che al futuro: Ranieri resta, per ora, ed è la soluzione più sensata. Non può essere sempre colpa degli allenatori se la squadra in campo si trascina, scegliere la soluzione interna vorrebbe dire affidarsi alla disperazione, urge invece un ricambio generazionale in campo. E soprattutto investimenti importanti di Moratti per rifondare il gruppo. Perché sbagli ne sono stati sicuramente commessi da chi ha gestito l'ultima campagna-acquisti, ma l'input -va detto per chiarezza- era quello di vendere il più possibile (anche Sneijder) e prendere giocatori giovani, dall'ingaggio contenuto (sotto i due milioni). Cambieranno adesso le strategie? Se resteranno quelle di un ridimensionamento generale, allora diventerà davvero difficile avvicinare all'Inter allenatori come Guardiola e Capello. Gente che vuole vincere subito, servirebbero quindi acquisti di valore assoluto. Più facile allora pensare a profili più giovani, a candidature come Villas Boas che dovrà dimenticare i problemi avuti al Chelsea o Montella che stupisce a Catania. Sempre che Moratti non scelga chi conosce bene l'ambiente come Mihajlovic o il campionato come Mazzarri, Napoli permettendo.
FONTE: GIANLUCA DI MARZIO PER TMW

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©