Sport / Vari

Commenta Stampa

MOTO: ANCORA UN BUSIELLO SUPER CHIUDE IN BELLEZZA L’ULTIMA GARA 2008


MOTO: ANCORA UN BUSIELLO SUPER CHIUDE IN BELLEZZA L’ULTIMA GARA 2008
25/11/2008, 15:11

 

Il talento e le vittorie hanno attirato l’interesse di varie squadre ed è quasi certo per l’anno prossimo l’esordio del pilota anastasiano, Gianluigi Busiello nel Campionato Italiano Velocità con il racing team Puccetti-Kawasaki. Tommaso, il fratello che lo segue dappertutto, rivela che mancherebbe solo la firma per un contratto che, tra le varie proposte, sembrerebbe il migliore. Intanto Gianluigi ha regalato un nuovo ed entusiasmante successo al suo team G.C.Racing, al capo-tecnico Gennaro Citarella, ai suoi sponsor e ai tifosi: domenica scorsa, conquistando pole e vittoria, ha confermato la sua classe. Lo scorso week-end è cominciato bene e non poteva finire meglio! Presso l´autodromo del Levante, località Binetto di Bari, nell´ultima tappa del 20° Trofeo d´Inverno, Gianluigi Busiello è stato protagonista sin dal sabato, facendo segnare il miglior tempo nelle prove di qualifica, 48’’600 e si è imposto conquistando la prima casella in griglia. E la domenica ha dato dimostrazione di essere entrato in pieno nella complessa preparazione di una gara, lanciandosi anche a scegliere insieme al team il tipo di gomma. In barba alle previsioni metereologiche che davano pioggia, Gianluigi ha creduto in una clemenza del tempo e ha scelto gomme da asciutto. Una scelta coraggiosa e anche un pò azzardata, ma… gli è andata proprio bene. La pista fino a venti minuti prima bagnata dalla pioggia si è man mano asciugata e ha contribuito certamente a permettere al pilota di aumentare giro dopo giro il distacco dagli inseguitori, che alla fine hanno preso 10’’. E Busiello dichiara: << Qualche giro dopo la partenza, con le gocce di pioggia sulla visiera, ho temuto che la scelta delle gomme non fosse stata azzeccata; allora ho spinto il più possibile per cercare di incrementare il vantaggio, poi la moto ben bilanciata, la voglia di vincere e il tempo che è rimasto solo minaccioso mi hanno lanciato al traguardo. Una vittoria che dedico a tutti i miei sostenitori e spero sia di buon auspicio per l’anno prossimo>>.
A Nespoli, che ha chiuso in quarta posizione, è andata la vittoria della 20° edizione del Trofeo d´Inverno.
A Busiello rimane la soddisfazione di aver vinto due delle tre prove previste e di aver praticamente dominato l´intera gara, una gara condotta anche di testa, che alla fine ha fatto guadagnare al giovane pilota campano il secondo posto in classifica generale e una visibilità negli ambienti dei circuiti che certamente gli farà bene. Non ci resta che attenderlo nel 2009, dopo i test invernali che farà probabilmente a Valencia, su piste nazionali e internazionali.
Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©