Sport / Vari

Commenta Stampa

MOTOCROSS: GARA DI GIOVI


MOTOCROSS: GARA DI GIOVI
23/11/2007, 09:11

Sul crossodromo di Giovi in provincia di Salerno si è disputata la quarta prova del campionato regionale Motocross. All’evento organizzato dal motoclub Extreme Bike si sono presentati, nonostante il freddo gelido, oltre trenta piloti, che hanno sfidato il campo di gara reso pesante dalle piogge dei giorni precedenti, offrendo spettacolo al numeroso pubblico accorso. Nella categoria Esordienti c’è la doppietta di Ferrara, che s’impone in entrambe le manche sullo sfortunato Panizzo. Show di Genny Sorrentino nella classe Mx 1: la sua Ktm numero 137 per due volte è arrivata prima al salto finale sul panettone. Il napoletano, a dispetto dell’età che avanza, ha offerto un’altra prova della sua classe, e gli avversari Matarazzo e Sturchio, rispettivamente secondo e terzo, hanno applaudito il vincitore nel dopo gara. Luca Morelli, pilota che gareggia nel mondiale Superbike e che si diverte allenandosi con una moto da Cross, ha colto una doppia affermazione nella Mx 2 Under, davanti a Parrilli e Martino. Il pilota nipote d’arte conferma che quando si ha talento, poco importa il tipo di pneumatico che equipaggia la moto, perché a fare la differenza è sempre e solo il manico. La Mx 2 ha visto lo scontro a 3 fra Borrozzino, Annunziato e Carmando. Nessuno aveva il margine per scappare e fare la differenza, ed al termine di due manche tiratissime, è Borozzino a festeggiare. Pagano ha colto la prima doppietta stagionale nella Over 38, ed alle sue spalle giungono Donadio e Cementano. L’unica nota negativa della manifestazione è venuta dai cronometristi, incapaci di dare in tempi ragionevoli le classifiche, a discapito della qualità del servizio. Solo grazie alla buona volontà del direttore di gara Rossella Palazzi, si sono evitati disservizi per i piloti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©