Sport / Calcio

Commenta Stampa

Il portoghese è sicuro: "Lavorerò in Spagna"

Mourinho-Real, nessun dubbio


Mourinho-Real, nessun dubbio
26/05/2010, 17:05

MILANO - Josè Mourinho è pronto per andare al Real, oramai non ci sono più dubbi o attese. "Ora sono in vacanza, poi andrò a lavorare in Spagna" ha, infatti, dichiarato il tecnico portoghese che è stato visto nel pomeriggio, insieme al suo procuratore Jorge Mendes, presso lo studio dell'uomo dei contratti dell'Inter Rinaldo Ghelfi. L'argomento di discussione non è difficile da indovinare: il trasferimento dell'allenatore a Madrid. 
Mourinho, oramai ex nerazzurro, si accomoderà sulla panchina spagnola sostituendo Manuel Pellegrini. Lo Special One vuole chiudere rapidamente l'affare e sembra essere lui in prima persona a mediare tra le società.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©