Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Il fatto

Musella, è stato un infarto

Effettuata l'autopsia del medico legale

Geatano Musella sarebbe stato colpito da infarto
Geatano Musella sarebbe stato colpito da infarto
01/10/2013, 18:34

NAPOLI. Si fanno pian piano più chiare le ombre sulla morte di Gaetano Musella. L'ex calciatore del Napoli pare non versasse in ottime condizioni di salute. Secondo quanto appreso nelle ultime ore, già qualche giorno fa Musella aveva accusato dei fenomeni cardiaci che dovevano far sospettare l'incipienza di un infarto: un'informazione, questa, riferita al medico legale dai familiari. Il medico legale in segito all'autopsia ha infatti trovato le coronarie dell'ex giocatore in cattivo stato. In quanto all'ora del decesso, il medico legale si è espresso affermando che risalirebbe a poche ore dal risveglio: sono state trovate infatti le tracce della colazione. Nello stomaco non è stata rilevata la presenza di residui di pastiglie ma l'esame tossicologico dei liquidi prelevati dal corpo potrà meglio definire anche questo aspetto.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©