Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

L'AVVERSARIO

Mutti: "Lo 0-2 ci ha messo k.o."


Mutti: 'Lo 0-2 ci ha messo k.o.'
09/01/2012, 01:01

 "Nell'intervallo ho fatto due cambi sperando di ottenere qualcosa di diverso. Ho messo dentro due ragazzi con capacita' di corsa ma quello che mi aspettavo accadesse non e' avvenuto". Bortolo Mutti, ai microfoni di Sky, spiega cosi' la scelta dell'intervallo di lasciare fuori Vazquez e Della Rocca per mettere Alvarez e Acquah allo scopo di coprire meglio le fasce laterali dove il Napoli aveva spesso il sopravvento. "Sono contento per il primo tempo della squadra - ha detto Mutti -, abbiamo fatto una gara di livello, abbiamo avuto parecchie occasioni anche se abbiamo subito alcune ripartenze del Napoli ed in una di queste abbiamo preso gol, eravamo male organizzati. In certe situazioni dobbiamo migliorare come intensita', in casa una squadra come la nostra deve essere piu' aggressiva, a volte rinculiamo molto, abbiamo paura di certe situazioni. Vazquez? Ha fatto bene, sapevo che era un giocatore di talento, era da un po' che non giocava, gli ho chiesto di dare il massimo nel primo tempo, ha giocato a intermittenza, ha qualita' e credo ci dara' una mano. Il suo e' stato un esordio forzato, eravamo in dubbio ma alla fine abbiamo deciso per farlo giocare e il ragazzo ha risposto alle attese, adesso ha un percorso da fare, deve calarsi nel nostro campionato, vedremo lavorando cosa ci potra' dare".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©