Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Mutti: "Lo spareggio? Napoli tifò Piacenza"


Mutti: 'Lo spareggio? Napoli tifò Piacenza'
21/10/2011, 13:10

Bortolo Mutti, ex allenatore del Napoli e di quel Piacenza che affrontò il Cagliari nello spareggio salvezza al San Paolo, è intervenuto a radio marte per dire la sua sulla rivalità tra le due formazioni.
"Quel giorno i napoletani si schierarono dalla nostra parte ma non credo che lo fecero perchè io dovevo passare al Napoli. Secondo me i tifosi azzurri tifarono Piacenza perchè noi eravamo più deboli. Mazzone voleva portare la sfida a Roma, ma noi insistemmo per Napoli. Il Cagliari ora è davanti in classifica, ma sono certo che alla lunga i veri valori verrano fuori e vedremo le grandi lottare per il primato. Il Napoli sta pagando un pò l'impegno di coppa, la squadra azzurra ha maggiore qualità. Il turn over spesso è doveroso, ma a mio parere non si deve mai esagerare. Certe scelte sono molto delicate, ma sono certo che Mazzarri saprà fare le scelte giuste vista anche la forza dell'organico del Napoli. Quello del Napoli è forse il miglior calcio in Italia, soprattutto per la velocità e per la abilità nel ribaltare l'azione in pochi istanti. Secondo me non esiste il calcio innovativo, neanche quello del Barcellona è così innovtivo, secondo me esiste solo il calcio che esalta la qualità dei giocatori che si hanno e quello che non ci riesce."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©