Sport / Vari

Commenta Stampa

MUTU: ANDREMO AL S. PAOLO PER VINCERE


MUTU: ANDREMO AL S. PAOLO PER VINCERE
12/09/2008, 19:09

Salta la prima di campionato a causa di un infortunio e ritorna, contro il Napoli, più carico che mai. Adrian Mutu, dopo le giornate “calde” post Roma-Napoli e la decisione, da parte della “giustizia”sportiva, di chiudere le curve del S. Paolo, torna a parlare e a far parlare di calcio; quello giocato, l’unico del quale si vorrebbe e dovrebbe parlare. “Riconosciamo l’indubbio valore degli avversari ma, io e i miei compagni, andremo a Napoli per vincere”. Sicuro di se e fiducioso anche sul nuovo compagno di reparto Alberto Gilardino, Mutu ci tiene anche a smentire le voci che lo vorrebbero in rotta con il ct della nazionale Romena Piturca.

Bisogna però ricordare ai temibili viola che, al S. Paolo e in notturna, il Napoli ha affondato autentiche “corazzate” la passata stagione. Tra queste grandi, particolare non trascurabile, c'era la stessa Fiorentina. La sfida, dunque, si preannuncia squisita e, si spera, avvolta dal giusto spirito sportivo.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©