Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Nani: "Napoli prendi El Kaddouri"


Nani: 'Napoli prendi El Kaddouri'
25/02/2012, 13:02

Gianluca Nani, ex direttore sportivo del Brescia e del West Ham e scopritore di Marek Hamsik, è intervenuto a marte sport live:
"Hamsik è un giocatore molto importante per gli azzurri, lui è tatticamente duttile e sa inserirsi dalle retrovie, anche quando non si sente, quando magari si pensa che ha giocato male aiuta sempre la squadra, accorcia, copre, riesce ad impostare. La vittoria contro il Chelsea è la conferma che questa squadra è forte, faccio i miei complimenti ai ragazzi, a Mazzarri ed al suo staff. Certo ora non si deve andare a Londra pensando di aver già vinto, i campioni degli inglesi possono mettere in difficoltà gli azzurri. La partita in questo momento è in favore del Napoli, il Chelsea dovrà attaccare per forza ed il Napoli avrà lo spazio per ripartire, ma bisogna essere super concentrati. Lo stadio del Chelsea è molto caldo, il pubblico è vicino, ma non ci si deve preoccupare di questo, impossibile trovare un'atmosfera più calda del San Paolo. Vincere la champions? Nessun obiettivo è impossibile, bisogna però affrontare una partita alla volta e godersi le soddisfazioni ma senza illudere nessuno, il Napoli ha già fatto tanto. Chi prenderi tra El Kaddouri ed Insigne? Sono due grandi giocatori ma sono molto diversi: l'italiano è più attaccante, più fantasioso, il marocchino invece è più completo e sa ricoprire più ruoli, io prenderei lui. Novotny? E' stato preso al momento giusto, anche Hamsik arrivò da noi giovanissimo, bisogna aiutarlo a crescere, non aspettarsi tutto e subito da lui, dargli tempo e sono sicuro che se ha delle qualità verrà fuori senza dubbio. Terzo posto? Lotta aperta, il Napoli in questo momento è in gran forma, solo Milan e Juventus fanno un campionato in solitaria."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©