Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LA PARTITA

Napoli - Catania, precedenti, numeri e curiosità


Napoli - Catania, precedenti, numeri e curiosità
24/03/2012, 06:03

Raggiunta la finale di coppa Italia contro la Juventus, il Napoli affronta al San Paolo il Catania, avversario ostico ma da battere assolutamente per continuare al rincorsa al terzo posto.

I PRECEDENTI - In totale sono 28: 14 vittorie Napoli, 5 pareggi e 9 vittorie Catania.

I PRECEDENTI AL SAN PAOLO - Sono quindici, dieci in serie A, tre in B e due in Coppa Italia.
13 vittorie del Napoli
nessun pareggio
2 vittorie del Catania
29 gol del Napoli
9 gol del Catania

L'ULTIMA VITTORIA DEL NAPOLI - Lo scorso febbraio, gli azzurri si imposti per 1-0 con un gol di Zuniga.

L'ULTIMA VITTORIA CATANIA - In serie A risale al 1961: 1-0, rete di Moretti. In ordine cronologico invece l'ultimo successo risale al maggio 2004, campionato di serie B: 2-3 con reti di Terra e doppietta di Berrettoni per i siculi, Perovic e Vieri per il Napoli.

GLI EX - Nessun ex nè in rosanero nè in azzurro.

MAZZARRI vs MONTELLA - L'unico precedente è quello della partita di andata quando i siculi vinsero per 2-1.

CURIOSITA' - Stagione 1998-1999, il presidente del Catania Antonino Pulvirenti, era all'epoca il proprietario dell'Acireale, squadra di C2, nella quale il direttore generale era Pietro Lo Monaco, attuale amministratore delegato dello stesso club rossoblù. Il direttore ingaggiò un allenatore all'epoca esordiente tra i professionisti, Walter Mazzarri, in precedenza secondo di Ulivieri a Bologna e Napoli. Il Catania è la squadra più argentina della serie A, 10, mentre nel Napoli invece sono 4.

L'ARBITRO - Andrea Gervasoni di Mantova ha diretto il Napoli 13 volte: 7 in serie A, 3 successi, 2 sconfitte e 2 pareggi; 1 in serie B, pareggio con il Bari, 4 in serie C ed 1 in coppa Italia.

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©