Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LA PARTITA

Napoli - Juventus, precedenti, numeri e curiosità


Napoli - Juventus, precedenti, numeri e curiosità
07/01/2011, 18:01

E' per ogni tifoso del Napoli la partita delle partite, forse il modo migliore per chiudere uno straordinario girone d'andata. Quella con la Juventus è una sfida che richiama alla mente i grandi incontri del passato capaci di trasmettere grandi emozioni. Le due grandi deluse dell'epifania si ritrovano una contro l'altra per una sfida che può rafforzare la posizione champions del Napoli oppure ridare nuova linfa alle ambizioni biaconere. Grande fascino per una sfida che però ha perso quello che per tutti era il protagonista più atteso: l'ex azzurro Fabio Quagliarella.
I PRECEDENTI: Le due formazioni sono incontrate 146 volte: 67 vittorie Juventus, 47 pareggi e 32 vittorie Napoli
I PRECEDENTI AL SAN PAOLO: Sono 74, tra campionato, coppa Italia, coppa UEFA e Supercoppa e i numeri sono di poco favoreli al Napoli.
25 vittorie Napoli
27 pareggi
22 vittorie Juventus
97 gol Napoli
87 gol Juventus

L'ULTIMA VITTORIA DEL NAPOLI: E' quella della scorsa stagione, 24 marzo 2010, 3-1 per gli azzurri con gol di Chiellini per i bianconeri e Hamsik, Lavezzi e Quagliarella per gli azzurri.

L'ULTIMO PAREGGIO: Le due squadre militavano nel campionato di serie B, stagione 2006/07. Finì 1-1, gol di Del Piero e Bogliacino. L'ultimo pareggio in A invece risale al marzo 1997, 0-0.

L'ULTIMA VITTORIA DELLA JUVENTUS: Accadde nella sfortunata stagione 2000/01, quella retrocessione in serie B. I bianconeri si imposero, alla prima giornata, per 2-1 grazie alle reti di Kovacevic e Del Piero, Stellone per il Napoli

GLI EX:  Nel Napoli ci sono Salvatore Aronica, in bianconero dal 1996 al 1998 con una sola presenza, Manuele Blasi dal 2004 al 2006,  Morgan de Sanctis dal 1997 al 1999. Nella Juventus invece, Leandro Rinaudo, al Napoli dal 2008 al 2010, Fabio Quagliarella, stagione 2009/10 e Amauri dal gennaio al giugno 2001.

MAZZARRI vs DEL NERI: I due mister si sono affrontati 10 volte: 5 vittorie di Del Neri, 4 di Mazzarri e un pareggio.

CURIOSITA': Amauri ha segnato il suo primo gol in Italia con la maglia del Napoli. Del Neri, ha preso il posto di Mazzarri sulla panchina della Sampdoria nell'estate del 2009. Nella lunga storia di ex, Zoff, Ferrara, Cannavaro e tanti altri, ci sono alcuni giocatori che sono riusciti a segnare al San Paolo con entrambe le maglie. Il brasiliano Altafini ha firmato due vittorie del Napoli contro la vecchia Signora. Suoi i gol decisivi nelle vittorie per 1-0 dei partenopei del 6 febbraio 1966 e del 9 novembre 1969, ma è suo anche uno dei sei gol della Juve nel 6-2 del 15 dicembre 1974. Stessa cosa Daniel Fonseca che segnò con la maglia azzurra nel 2-3 subito dal Napoli il 4 ottobre del 1992 ed in bianconero quando nel 1997/98 la Juve si impose per 2-1. Anche Ferrara e Sivori sono riusciti a segnare con entrambe le maglie sia al Napoli che alla Juve, ma a Torino.

L'ARBITRO: Morganti ha diretto il Napoli 8 volte, l'ultima nella vittoria allo scadere al San Paolo contro il Palermo. Con lui il Napoli ha ottenuto 5 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta.

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©