Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Battere il Siena potrebbe non bastare

Napoli, addio al sogno Champions League


.

Napoli, addio al sogno Champions League
07/05/2012, 13:05

Come buttare una qualificazione alla Champions League. E’ lo sguardo più critico e negativo di una domenica di calcio. La penultima domenica di calcio per la serie A. Avremmo potuto anche dire, “come buttare 20milioni di euro”, ma forse è meglio tralasciare l’aspetto economico e pensare a quello meramente sportivo. Bologna non è stata dolce per i napoletani, pur presenti in grande massa così come il presidente De Laurentiis aveva chiesto. La squadra di Pioli ha restituito di netto lo 0-2 dello scorso anno, sovvertendo i pronostici e le speranze azzurre. Prima Diamanti, poi Rubin. E a poco serve guardare a fine gara le statistiche che recitano numeri opposti rispetto al risultato finale. Troppi i gol sbagliati sotto porta, troppo poca la cattiveria messa in campo di fronte ad una squadra che comunque non aveva più obiettivi stagionali. E forse sarebbe stato meglio non attaccare a testa bassa, facendosi infilare da un contropiede per nulla irresistibile. Ora i giochi sono tutti nelle mani di Udinese e Lazio. La Champions resta un miraggio, e il perché è ancora tutto da assimilare.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©