Sport / Basket

Commenta Stampa

Napoli Basketball, a Ruvo la quinta vittoria consecutiva


Napoli Basketball, a Ruvo la quinta vittoria consecutiva
16/01/2012, 09:01

ADRIATICA RUVO DI PUGLIA-BPMED NAPOLI 60-74
RUVO DI PUGLIA: De Leo ne, Villani 8, Laquintana 2, De Martino 3, Merletto, Zanotti 7, Valesin 3, Bonacini 5, Emejuru 19, Tomasiello 13. All. Cadeo.
NAPOLI: Sabbatino 4, Musso 31, Bastone, Mariani ne, Gatti 11, Iannilli 2, Rotondo 5, Rizzitiello 12, Guastaferro, Lenardon 9. All. Bartocci.
ARBITRI: Colasanti di Firenze e Yang Yao di Verona.
NOTE: 7-26, 33-30, 43-50. Nessun uscito per falli.

Quinta vittoria consecutiva per il Napoli Basketball che si impone a Ruvo di Puglia per 60-74. La squadra di coach Maurizio Bartocci si conferma in testa alla conference meridionale con 30 punti, frutto di 15 vittorie in 19 partite.
Napoli impone subito il suo gioco: in due minuti e mezzo è 10-0 con cinque punti di Rizzitiello e tre di Gatti che costringono coach Cadeo ad un time out dal quale i padroni di casa escono realizzando con Emejuru il primo canestro del match. Primi punti anche per Musso e Lenardon, che dopo sei minuti danno il 18-4. Altri tre minuti e Napoli è già +20 (26-6) grazie al suo argentino e a capitan Gatti.
Nel secondo quarto gli ingressi di Tomasiello e di Laquintana danno la sveglia a Ruvo. Primo break di 6-0 in un minuto e mezzo, interrotto da un canestro di Gatti allo scadere dei 24”. I pugliesi continuano a difendere forte e a recuperare numerosi palloni: una tripla di Tomasiello e un tap-in di Zanotti portano i padroni di casa a -6 (22-28) a cinque minuti dal riposo. Ruvo continua a trovare il canestro: una tripla di Tomasiello a 1'30” dalla fine del tempo porta per la prima volta i padroni di casa in vantaggio (30-28). Rizzitiello impatta ma è ancora il play a segnare dall'arco per il 33-30 che chiude il primo tempo.
Il secondo tempo si apre nel segno di Bernardo Musso: sette punti dell'esterno argentino riportano Napoli in vantaggio. Ruvo si affida ancora a Tomasiello, ma cinque punti di Rizzitiello e due triple di Musso riportano Napoli sul +10, prima dell'ultima tripla di Valesin che chiude il quarto sul 43-50.
Napoli allunga nuovamente con Musso, che subisce antisportivo e mette i liberi. Sul possesso successivo primi punti per Iannilli (45-56; 14 rimbalzi per il lungo romano). A questo punto gli uomini di Bartocci non si voltano più indietro e conquistano la quinta vittoria consecutiva in vista del big match in programma domenica 22 alle ore 18 contro la Zerouno Torino.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©