Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Napoli calcio femminile, tre calciatrici in America

Kensbock, Barreca e Giacinti sbarcano a Seattle

Napoli calcio femminile, tre calciatrici in America
06/06/2013, 15:48

Sono arrivate negli Stati Uniti le tre calciatrici del Napoli Calcio Femminile ingaggiate dal Seattle per partecipare al campionato americano della WPS League, che partirà sabato e si concluderà a fine luglio. Le centrocampiste Caterina Kensbock e Alessandra Barreca e la centravanti Valentina Giacinti si sono aggregate al gruppo, guidato dal tecnico italiano Antonio Cincotta, e sono già alle prese con i primi allenamenti in vista dell’esordio. Un’avventura importante per le tre ragazze, che nei prossimi giorni potrebbero incontrare due campioni italiani che si sono trasferiti oltreoceano: Alessandro Nesta e Marco Di Vaio.

Il presidente del Seattle, infatti, è l’italo-americano Giuseppe Pezzano, titolare della Osa Consulting e manager del centravanti romano, che quest’anno ha giocato e vinto il campionato canadese con la maglia del Montreal Impact, insieme all’amico Nesta. A campionato finito, quindi, i due campioni dovrebbero raggiungere la squadra femminile della costa occidentale per incontrare il gruppo di ragazze italiane che proverà a farsi onore in uno dei campionati americani più prestigiosi. “Sarà un’esperienza importante – ha spiegato la Kensbock -. Andiamo a scoprire un mondo diverso dal quale vogliamo imparare molto, portando lo spirito italiano e la simpatia napoletana. Vogliamo divertirci anche se, quando si va in campo, l’obiettivo è sempre la vittoria”.

Intanto domani sera il Napoli Calcio Femminile sarà premiato a Montecarlo nel corso della serata di gala del “Wonderful Woman Awards” per il settore “Woman for Fair Play”, per la sezione “Team”. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©