Sport / Calcio

Commenta Stampa

Napoli Carpisa Yamamay, arriva il Camaleonte


Napoli Carpisa Yamamay, arriva il Camaleonte
28/10/2011, 13:10

Dopo la pausa legata agli impegni della nazionale, torna il campionato di serie A2 di calcio femminile e il Napoli Carpisa Yamamay sarà impegnato nella sfida contro la squadra siciliana del Camaleonte. Per evitare la concomitanza con la gara del Napoli in programma domani, la partita è stata spostata alle 14.30 di domenica, così da attirare un pubblico sempre maggiore sugli spalti del campo del Castello di Baia. Sarà una sfida delicata, nella quale le partenopee sono chiamate a confermare quanto di buono fatto finora, per proseguire in testa alla classifica a punteggio pieno. Il tecnico Peppe Marino non avrà a disposizione Manuela Rapuano e Annalisa Fontanella, mentre per Paola Di Marino una decisione sarà presa solo poche ore prima della gara. Il resto del gruppo sarà a disposizione del tecnico, compresa Caterina Kensbock, al rientro dopo l’operazione al ginocchio, e Valeria Pirone, il bomber reduce dalla doppia sfida della nazionale contro Macedonia e Russia, che è anche scesa in campo nella mezzora finale della seconda sfida l’altro ieri.

“Sabato guarderemo la gara del Napoli – spiega la Pirone, che ieri era già in campo nella partitella contro la squadra Primavera, nella quale ha segnato due reti nella prima mezzora – ma siamo già concentrate sulla nostra sfida di domenica. Ci auguriamo di avere tanti tifosi al seguito e di dare loro ancora una soddisfazione. Questo è per me un periodo magico, la convocazione in nazionale è un premio per il lavoro svolto in questi anni e sto imparando tanto in un ambiente dove ci sono grandi campionesse. In campionato non sono ancora riuscita a segnare, magari domenica riuscirò a sbloccarmi, come ha fatto Lavezzi al San Paolo mercoledì”. Questa sera alle 19.30 la Pirone sarà intervistata nel corso della trasmissione 91° Minuto su Radio Club 91.

Napoli Carpisa Yamamay-Camaleonte, valida per la terza giornata del campionato di serie A2, si giocherà domenica 30 ottobre, alle 14,30. La sintesi della gara sarà trasmessa martedì sera nel corso della trasmissione “Le donne e il pallone”, in onda alle 23 su Telecapri Sport.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©