Sport / Calcio

Commenta Stampa

Le napoletane puntano a proseguire l’imbattibilità

Napoli Carpisa Yamamay, domani sfida al Real Marsico


Napoli Carpisa Yamamay, domani sfida al Real Marsico
03/02/2012, 14:02

Torna a giocare davanti al pubblico amico il Napoli Carpisa Yamamay, dopo la doppia trasferta in terra laziale della scorsa settimana, che ha portato la qualificazione alle semifinali di Coppa Italia e altri tre punti fondamentali nella corsa alla promozione in serie A1. A Napoli domani (ore 14.30) arriverà il Real Marsico, formazione già affrontata due volte nel corso della stagione: nel secondo turno di Coppa Italia le napoletane vinsero 7-0 in casa, mentre nella gara di andata di campionato la partita finì 0-4 in Basilicata. Le "tartarughine" sono tutte a disposizione del tecnico, Peppe Marino, con l’unica eccezione del difensore della nazionale under 19, Roberta Filippozzi, squalificata per un turno. La decisione sull’undici che inizierà la gara sarà presa solo domani mattina ma nel gruppo è rientrata anche Manuela Rapuano, che si giocherà le sue chance dopo alcuni mesi di stop per un problema muscolare.

"Abbiamo potuto recuperare dopo le fatiche della scorsa settimana spiega Peppe Marino -. Sono ripetitivo ma ci tengo a sottolineare che per noi ora sono tutte finali. Siamo fortunati ad avere un campo sul quale siamo sicuri di poter giocare, visti i problemi climatici di questi giorni, e dovremo affrontare il Real Marsico con il massimo rispetto. È una squadra in forma che verrà a Napoli molto determinata, quindi noi dovremo affrontarla con lo stesso spirito di quando ci troviamo di fronte le prime della classe".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©