Sport / Calcio

Commenta Stampa

Napoli Carpisa Yamamay, prima amichevole stagionale


Napoli Carpisa Yamamay, prima amichevole stagionale
27/08/2012, 13:02

Prima sgambata per il Napoli Carpisa Yamamay, che ieri a Serino, sede del ritiro, ha affrontato il Fontanella, squadra locale di seconda categoria maschile. Il risultato finale (1-4 per i ragazzi, gol delle napoletane del nuovo acquisto Penelope Riboldi) non rende giustizia a quanto espresso sul campo durante la gara, con le “tartarughine” che hanno impegnato seriamente gli avversari nei primi 45’, finiti sul punteggio di 0-0. Il risultato si è concretizzato nella ripresa, quando il tecnico partenopeo, Peppe Marino, ha deciso di schierare anche le ragazze più giovani presenti in ritiro, per dare a tutte la possibilità di accumulare minuti di gioco, in vista dell’esordio ufficiale di domenica 2 settembre in Coppa Italia contro il Caria, a Cassino. Il Napoli Carpisa Yamamay è sceso in campo con la seguente formazione: Radu, Schioppo, Esposito, Morra, Masia, Barreca, Riboldi, Barberi, Pirone, Giuliano, Diodato. Nella ripresa, invece, sono entrate tutte le altre ragazze a disposizione del tecnico Marino: Parnolfi, Rapuano, Giacinti, Canonico, con De Rosa e Di Marino rimaste a riposo precauzionale per piccoli affaticamenti muscolari. Da ricordare che mancavano Casaroli, Filipozzi e Lecce, impegnate con la nazionale under 20 in Giappone nel Mondiale di categoria (Italia sconfitta ieri 4-0 dalla Nigeria ed eliminata dalla competizione).

“Sono soddisfatto di questa prima prestazione – spiega il tecnico, Peppe Marino -. Siamo riusciti a tenere il ritmo dei ragazzi per un tempo senza soffrire, anche se dobbiamo lavorare ancora su alcuni meccanismi. Ho visto già la giusta cattiveria agonistica e la mentalità che ci deve contraddistinguere. Adesso iniziamo a preparare l’esordio ufficiale, non dobbiamo sottovalutare questo primo impegno, anche perché ci teniamo ad andare avanti il più possibile in Coppa Italia”. La squadra resterà in ritiro a Serino fino al 31 agosto e rientrerà a Napoli in vista del primo impegno ufficiale di Coppa Italia, previsto domenica prossima a Cassino.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©