Sport / Calcio

Commenta Stampa

Napoli Carpisa Yamamay travolge Fiammamonza 6-1


Napoli Carpisa Yamamay travolge Fiammamonza 6-1
26/11/2012, 15:39

Un Napoli Carpisa Yamamay travolgente. Oggi allo stadio Collana, davanti ad oltre 800 spettatori, la squadra del presidente Lello Carlino è tornata a vincere in casa, con un largo 6-1 inflitto al Fiammamonza. Uno spettacolo tecnico a cui ha fatto da portafortuna la tartaruga di fiori offerta dal Chioschetto di piazza Vanvitelli e dal Comitato Valori Collinari, in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, e la presenza sugli spalti, insieme all’assessore comunale allo sport e alle pari opportunità, Giuseppina Tommasielli, degli olimpionici Franco Porzio e Diego Occhiuzzi.

La partita è iniziata subito bene, con il gol del vantaggio dopo soli 2’ di Giacinti su assist di Pirone. Al quarto d’ora ancora una volta il centravanti della nazionale ha liberato Giuliano davanti al portiere per la rete del raddoppio. Pochi minuti ancora e al 19’ Caramia con una splendida azione personale ha portato il risultato sul 3-0. Al 24’ il centravanti pugliese ha invece liberato in area Pirone per il suo gol personale dopo i due assist iniziali. A quel punto il Fiammamonza ha provato a reagire, accorciando le distanze al 33’ su punizione con De Luca. Dopo l’intervallo, però, la partita è stata definitivamente chiusa con due gol in contropiede in due minuti di Roberta Diodato (che al 40’ aveva già colpito un palo), entrata alla metà del primo tempo al posto di Barreca, che aveva subìto un colpo al ginocchio. Il Fiammamonza ha reagito con una traversa, ancora su punizione, di Viola Brambilla, mentre nel finale Pirone ha sfiorato la doppietta personale centrando un palo e una traversa negli ultimi minuti.

“Ho visto la squadra giocare molto bene – ha spiegato a fine gara il tecnico Peppe Marino -. L’atteggiamento giusto è questo e la vittoria è meritata. Abbiamo regalato una gioia ai nostri tifosi e ora possiamo iniziare a pensare alla difficile sfida di sabato prossimo contro il Tavagnacco”.

Il Napoli Carpisa Yamamay tornerà in campo sabato 1° dicembre, per l’undicesima giornata di campionato, in trasferta contro il Tavagnacco (ore 14.30).

                       

Napoli Carpisa Yamamay-Fiammamonza 6-1

Napoli Carpisa Yamamay: Casaroli, Barreca (24’ Diodato), Franco, Morra, Masia (50’ Kensbock), Filippozzi, Esposito, Giuliano, Giacinti, Caramia (67’ Di Marino), Pirone. A disp: Radu, Canonico, Barbieri, Di Marino, Rapuano, Diodato, Kensbock. All. Marino

Fiammamonza: Ferraro, Jensen (90’ Cereda), Galbiati, Brambilla V., Tolda, Zambetti, Brazzarola (50’ Missaglia), Ramera, De Luca, Re, Gaburro (77’ Cambiaghi). A disp: Vignati, Cereda, Missaglia, Cambiaghi, Brambilla M.. All. Riefolo

Arbitro: Natilla (Molfetta)

Marcatori: 2’ Giacinti, 15’ Giuliano, 19’ Caramia, 24’ Pirone, 33’ De Luca, 48’ e 50’ Diodato

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©