Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

La squalifica di Aronica è l'occasione giusta

Napoli, con l'Udinese Dossena dal primo minuto


Napoli, con l'Udinese Dossena dal primo minuto
01/02/2010, 11:02

NAPOLI - Sabato sera il Napoli ha dato tutto, ha giocato meglio del Genoa, ha dominato sul campo ma non è riuscita a mettere in rete la palla della vittoria. Così è scattata la questione bomber e l’evidente necessità di avere una prima punta da doppia cifra in campionato.
Il mercato volge al termine e Bigon potrebbe chiudere la trattativa per l’arrivo di Mchedlidze. Tutto tramite l’affare Rullo, ma non solo.
Intanto Mazzarri resta concentrato sul gioco e deve affrontare una nuova assenza. Il mister non ha praticamente mai potuto fare affidamento sulla stessa formazione da quanto è arrivato. Tra squalifiche e infortuni ha dovuto cambiare spesso e ora dovrà far fronte ad un’assenza importante: Aronica.
Il giallo rimediato dal giocatore nel corso della sfida di sabato sera al San Paolo con il Genoa, ha fatto scattare la squalifica e questo darà a Dossena la possibilità di avere l’esordio dal primo minuto.
Il centrocampo azzurro dovrebbe, infatti, vedere tra i titolari il nuovo arrivato esterno sinistro.
Potrebbe esserci una staffetta anche tra Maggio e Zuniga. Il numero 11 azzurro è uscito dal campo a causa di un attacco influenzale e non sembra in ottima forma. Soffre un pò la stanchezza delle ultime prestazioni e delle tante forze impiegate, così è probabile vedere il colombiano partecipare alla partita con l’Udinese.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©