Sport / Vari

Commenta Stampa

Napoli, conclusi 36mi Campionati Assoluti Nuoto Paralimpico

Pioggia di medaglie per i Nuotatori Campani

Napoli, conclusi 36mi Campionati Assoluti Nuoto Paralimpico
15/07/2013, 16:59

PORTICI - Grande successo per i XXXVI Campionati Assoluti Estivi di Nuoto Paralimpico, kermesse tenutasi dal 12 al 14 luglio presso l’impianto “Felice Scandone” di Napoli.
Una tre giorni di sport e solidarietà quella appena trascorsa nella piscina di Fuorigrotta dove a scendere in vasca in rappresentanza di ben 55 società FINP sono stati circa 200 atleti provenienti da tutta Italia, tutti enormemente soddisfatti dalla macchina organizzativa messa in  campo dalla FINP in collaborazione con l’ASD Nuotatori Campani del Gruppo Cesaro Sport.
Tra i partecipanti anche gli atleti che faranno parte della rappresentativa azzurra ai Mondiali Paralimpici in programma a Montreal  dal 12 al 18 agosto prossimi.

  

Ottime le prestazioni l’ASD Nuotatori Campani che, schierando ben 11 atleti ai blocchi di partenza, ha ben figurato in tutte le categorie di appartenenza.
Per il team Cesaro Sport del Centro Sportivo Portici, guidato dal prof. Enzo Allocco, sono scese in vasca Antonietta Canciello (1994) classe S05, Claudia Abbati (1988) classe S06, Lucia Mosca (1971) classe S08, Rosaria Noce (1971) classe SB04, Mariarosaria Brancaccio (1976) SB04 ed Emanuela Romano (1990) classe SM06.
Per la categoria maschile, invece, hanno gareggiato Gianluca Attanasio (1969) classe S09, Angelo Santoro (1988) classe S09, Vittorio Abete (1980) classe S10, Emanuele Veneruso (1992) classe S09 e Luigi Paola (1980) classe S05 e Giuseppe Cotticelli (2000) classe S05, proprio quest’ultimo ha conquistato il record italiano nella finale OPEN nuotando nei  200 mt stile libero con il tempo di 4’59”22.


Grandi successi anche per altri nuotatori dell’ASD nelle finali OPEN: oro per Antonietta Canciello che si è imposta sui 50 mt rana con 1’26’’03 stabilendo il record per la sua categoria.
Incetta di medaglie per Emanuela Romano che ha conquistato due ori: uno nei 100 mt dorso con un tempo di 1’41’’68 ed un altro nei 400 mt stile libero nuotando in 5’56’’14; argento, invece, nei 100 sl con 1’22”37.


I risultati più importanti, però, si sono avuti nelle staffette, competizioni che hanno dimostrato la compattezza e la valenza dei Nuotatori Campani che si sono aggiudicati l’oro ed il Titolo Italiano Assoluto nelle staffette femminili dei 4x50 mt mista e 4x50 mt stile libero.
Bronzo, invece, per la compagine maschile nella staffetta 4x100 mt mista.

Entusiasmante week end, quindi, per gli atleti e i tantissimi spettatori giunti numerosi sulle tribune per l’ennesimo evento di spessore in una Napoli sempre più al centro dello sport italiano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©