Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Il presidente

Napoli, De Laurentiis: "Col Porto ce la giochiamo alla pari"

"Confido in Benitez e nella gara di ritorno al San Paolo"

Napoli, De Laurentiis: 'Col Porto ce la giochiamo alla pari'
11/03/2014, 16:25

NAPOLI - Aurelio Del Laurentiis è pronto più che mai alla sfida che vedrà impegnato il suo Napoli giovedì, in Portogallo contro il Porto per l'andata degli ottavi di finale di Europa League: "Il Porto è molto forte, ma noi abbiamo le possibilità di giocarci la qualificazione alla pari - ha spiegato il presidente aRadio Kiss Kiss - affronteremo una squadra anche molto motivata dal cambio di allenatore. Il Porto ha segnato subito quattro gol in campionato ed ha una nuova iniezione di fiducia. Saranno molto concentrati e sarà una partita dura per noi, in uno stadio caldo con grande tifo per i nostri avversari. Io confido nella nostra capacità di saper sempre reagire anche nella difficoltà, riuscendo ad esprimere sempre il nostro gioco. E credo che Rafa Benitez in questo sia maestro. Poi ci sarà il ritorno al San Paolo ed il nostro stadio ci può spingere ancora avanti".

Rafa Benitez è il detentore dell'Europa League, conquistata l'anno scorso col Chelsea, e ci tiene ad onorarla: "Ci teniamo tutti. Noi siamo usciti dalla Champions con ben 12 punti dimostrando di poter competere con squadre di grande importanza. Per questo per noi quest’anno l’Europa League è un prolungamento della Champions. Anche se in assoluto io penso sempre che la cosa migliore sia creare un grande campionato europeo per Club nel futuro con la parallela riduzione dei campionati a 16 squadre in modo da dare la possibilità ai Club di potersi esprimere meglio in campo internazionale".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©