Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA DI MATTEO

"Napoli diverso da quello visto al San Paolo"


'Napoli diverso da quello visto al San Paolo'
15/03/2012, 03:03

Stremato ma felicissimo, non tanto per sè quanto per il Chelsea, "perchè era importante che restassimo in Champions League per dare una svolta alla stagione". Terza vittoria consecutiva per Roberto Di Matteo sulla panchina dei Blues, ma quella contro il Napoli è sicuramente la più importante, perchè proietta il Chelsea ai quarti di finale della coppa più importante. "Sono davvero contento per la socieià - le parole di Di Matteo -. Sono felice anche per i giocatori, perchè questa qualificazione è una grande spinta per il proseguo della stagione". In poco più di una settimana Di Matteo sembra aver raddrizzato una situazione che pareva destinata ad una crisi irreparabile. "I giocatori hanno dimostrato passione, dedizione, c'era bisogno di ritrovare lo spirito di gruppo: sono molto orgoglioso di questa partita", ha aggiunto il tecnico del Chelsea, che giura di non pensare alla possibile conferma la prossima stagione: "Il mio unico pensiero è di vincere partita dopo partita, alla fine la società prenderà le sue decisioni, ma per il momento non mi interessa". L'ultima battuta è per il Napoli, "una grande squadra", il cui valore rende ancora più speciale la rimonta del Chelsea. "Giocare in casa è stato un vantaggio perchè il Napoli non ha potuto ripetere la gara del San Paolo. Abbiamo cercato di giocare in maniera solida e non concedere gol. Ci siamo riusciti, sono felicissimo", ha concluso Di Matteo.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©