Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

FOCUS

Napoli e il primato, divisi da...uno sputo!


Napoli e il primato, divisi da...uno sputo!
15/02/2011, 12:02

Tre punti, praticamente uno sputo. A tanto si è ridotto, infatti, l’esiguo margine di vantaggio del Milan sul Napoli. Un distacco che non può certo consentire sonni tranquilli ai rossoneri, ma che non permette passi falsi agli azzurri.
Il primo, però, è stato già compiuto. L’artefice? Lavezzi, ovviamente, e quella sua maledetta, seppur comprensibile, reazione. Una debolezza, quella del Pocho, che rischia di penalizzare fortemente la truppa di Mazzarri. Proprio ora che la rincorsa si fa difficile, con il campionato che va verso la sua fase calda.
Una leggerezza simile, commessa da Quagliarella quando si fece espellere col Parma nel finale della scorsa stagione, è già costata cara al Napoli in passato. Perdere un giocatore così importante in un momento cruciale non è certo il massimo.
La speranza di tutti è che questo sputo non comprometta la rincorsa per il primato, cosa che quell’altro sputo (l’esiguo distacco dalla vetta) lascia invece sognare…

Commenta Stampa
di Pietroalessio di Majo
Riproduzione riservata ©