Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

SOLO DUE I PRECEDENTI

Napoli, ecco cosa successe in Coppa dei Campioni


Napoli, ecco cosa successe in Coppa dei Campioni
21/02/2012, 11:02

Prima della fantastica avventura di quest’anno, il Napoli partecipò a due edizioni della vecchia Coppa dei Campioni, ai tempi di Maradona. Nel 1987-88 il sorteggio fu sfortunatissimo: al primo turno, allora a eliminazione diretta, toccò il Real Madrid. Andata in Spagna, a porte chiuse per una squalifica del Real: azzurri sconfitti 2 0 con Garella in vena di prodezze. Al ritorno, l’illusione del gol di Francini, poi il pareggio di Butragueno: addio sogni di gloria. Nel 1990-91 il Napoli riuscì a superare gli ungheresi dell’Ujpest Dosza all’esordio: vittorie per 3 0 in casa (doppietta di Maradona e gol di Baroni) e per 2 0 fuori (Incocciati e Alemao). Agli ottavi, niente da fare con lo Spartak Mosca. Dopo lo 0 0 al San Paolo, la sconfitta ai rigori in Russia per 5 4, con Maradona — protagonista di un caso alla vigilia — che sbagliò dal dischetto, al pari di Baroni.
FONTE: GAZZETTA DELLO SPORT

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©