Sport / Calcio

Commenta Stampa

LO SCRIVE IL CORRIERE

Napoli, Ferreyra per giugno?


Napoli, Ferreyra per giugno?
14/11/2011, 12:11

NAPOLI - Nell'attesa che il Racing Avellaneda si decida a trattare per Claudio Ariel Yacob, centrocampista, classe ‘87, il Napoli continua a monitorare il calcio sudamericano, lanciando ami un po' ovunque, in particolare in Argentina dove per conto del club partenopeo lavora anche Alejandro Mazzoni, procuratore di Lavezzi. Un tentativo di aggancio è stato fatto anche per Facundo Ferreryra, attaccante, classe ‘91, in forza al Bandield. Sarebbe un vice-Cavani. Alta 1.80 per 70 kg, la punta, nata a Lomas de Zamora (concittadino di German Denis), già nel giro della Nazionale Under 20, potrebbe arrivare per giugno. Al momento, il Napoli sta cercando specificamente un centrocampista per rinfoltire il reparto che con l'infortunio di Donadel (ed i precedenti infortuni di Dzemaili e Gargano) è venuto a trovarsi in emergenza.

TEMPISMO - Ma certe operazioni di mercato vanno anticipate per tempo onde evitare fastidiose aste, ecco perchè il Napoli si sta muovendo su più fronti. Ma su "Chucky", come è soprannominato Ferreyra, ci sono anche altri club. Tempo fa si era informata di lui anche la Juve. Pur essendo così giovane, l'attaccante del Banfield ha mostrato già grande personalità. Ama svariare su tutto il fronte offensivo ed ha una qualità molto richiesta dagli allenatori: sa proteggere il pallone quando occorre far salire la squadra e non disdegna il gioco di sponda. Ovviamente deve maturare e crescere sotto il profilo tattico. Ma non gli mancano i mezzi. Il Napoli è là, insieme ad altri club europei, nella speranza di poterla spuntare con i dirigenti del Banfield, che hanno bisogno di monetizzare, ed anche con i procuratori del giovanotto.

FONTE: CORRIERE DELLO SPORT

Commenta Stampa
di Luigi Russo Spena
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.