Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA BAGNI

"Napoli, gioca a viso aperto. Gargano la chiave"


'Napoli, gioca a viso aperto. Gargano la chiave'
14/09/2011, 19:09

Intervistato da 'ilsussidiario.net' l'ex centrocampista del Napoli Salvatore Bagni ha parlato dell'avventura in Champions League che il Napoli inizierà questa sera a Manchester contro il City di Mancini.

Per Bagni la squadra di Mazzarri ha tutte le carte in regola per fare bene questa sera e nel prosieguo della stagione: “Il Napoli deve giocarsela al 100%, senza paura e a viso aperto: i bilanci su chi è stato inferiore si faranno a fine gara. La squadra di Mazzarri ha già dimostrato l'anno scorso - con Liverpool e Villareal - di essere all'altezza delle altre big europee. E ha la mentalità per fare bene anche questa sera. Bisogna puntare al bersaglio grosso e quindi è giusto che il Napoli metta nel mirino la qualificazione agli ottavi. Personalmente ritengo il Napoli superiore al Villareal, mentre giocarsela con City e Bayern Monaco sarà terribilmente dura. E' un girone in cui non c'è già nulla di scritto e dove può succedere davvero di tutto. - continua Bagni concentrandosi sulla gara di questa sera - La squadra di Mancini ha fatto investimenti pazzeschi sul mercato, spendendo per il solo Aguero più di quanto ha sborsato il Napoli per l'intera campagna acquisti. E' una squadra forte, che non mi esalta dal punto di vista del collettivo ma che sul piano tecnico è straordinaria. Se si dovesse confermare la voce della presenza di Gargano dal primo minuto, allora indico proprio nell'uruguaiano l'uomo chiave. Il City schiera tre uomini dietro l'unica punta - Dzeko - che sono abilissimi tatticamente e tecnicamente: un giocatore incontrista che chiuda tutti gli spazi in quella zona del campo sarà l'arma decisiva per il Napoli”.
FONTE: ILSUSSIDIARIO.NET

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©