Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Il jolly brasiliano

Napoli, Henrique: "Siamo tristi, ma ora guardiamo avanti"

"Adesso dobbiamo conquistare il secondo posto"

Napoli, Henrique: 'Siamo tristi, ma ora guardiamo avanti'
21/03/2014, 16:12

NAPOLI - Contro il Porto è stato uno dei migliori in campo. Comprato come difensore centrale, già ben adattato a centrocampo quando gli è stato chiesto, ieri Henrique s'è dimostrato più che all'altezza anche da laterale destro di difesa. Il brasiliano, intervistato da Radio Kiss Kiss, ha spiegato: "E' stato un vero peccato non passare il turno, meritavamo di andare avanti. Siamo tristi perché abbiamo avuto l’occasione di poter continuare l'avventura in Eruopa. Adesso però guardiamo avanti, pensiamo al campionato e cerchiamo di conquistare il secondo posto”. 
Arrivato come oggetto misterioso, Henrique si sta dimostrando un acquisto azzeccato, un jolly tuttofare: "Sono contento della fiducia che mi dà Benitez, finchè posso aiutare la squadra io gioco in ogni ruolo. Il tecnico pensa sempre al bene della squadra e mi sta mettendo in condizione di esprimermi al meglio. Personalmente nasco centrale ma posso giocare anche sugli esterni”.
Domenica c'è subito il big match con la Fiorentina: "E’ una partita molto importante per noi, vogliamo vincere e giocare una grande partita al San Paolo per puntare al secondo posto. Con la Fiorentina poi giocheremo anche in finale di Coppa Italia, ma per il momento pensiamo solo al match di domenica”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©