Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

AMARCORD

Napoli: i viali di un parco coi nomi dei campioni


Napoli: i viali di un parco coi nomi dei campioni
06/04/2011, 09:04

L’iniziativa è antecedente al momento magico che sta vivendo il Napoli di Mazzarri e dunque chissà che non deb- ba essere rivisitata. Il Comune di Napoli, tramite l’assessore all’Ambiente, Rino Nasti, ha deciso nei giorni scorsi di lanciare su internet un sondaggio per intitolare le strade di un parco di Via Nicolardi, nel quartiere San Carlo Arena, ad alcuni grandi ex giocatori della storia azzurra. I nominativi sono stati individuati da esperti del settore, ma ovviamente fanno riferimento al passato ed invece adesso a gran voce i cittadini chiedono di intitolare questi vialetti agli attuali beniamini del San Paolo: «Vogliamo viale Lavezzi o viale Cavani», hanno scritto via e-mail al Comune e, probabilmente, saranno accontentati.

In totale, sono 33 i nominativi tra i quali è possibile esprimere le proprie preferenze. Si va da Alemao a Zola, in rigoroso ordine alfabetico, passando ovviamente per gli eroi degli scudetti Maradona, Careca, Carnevale, Garella, Giordano, Bagni e Renica. Non mancano, però, neppure i napoletani doc come Fabio Cannavaro, Ferrara, Juliano, Bruscolotti eTaglialatela o stranieri che hanno lasciato tracce im- portanti della loro presenza in maglia azzurra, quali Canè, Pesaola, Sivori, Altafini e Vinicio. Curiosità: tra i «candidati» a ricevere questo particolare riconoscimento toponomastico c’è anche l’istriano Vojak, il centravanti degli anni 30 cui Cavani ha appena tolto il record di reti realizzate in un campionato con il Napoli. Le loro strade… si sono già incrociate.

Fonte: Gazzetta dello sport.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©

Correlati