Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LO SCRIVE LA GAZZETTA

Napoli: idea Pandev, dubbio Lavezzi, sogno Ilicic


Napoli: idea Pandev, dubbio Lavezzi, sogno Ilicic
02/07/2011, 10:07

Acquisto numero 3: dopo Donadel e Rosati, ieri il Napoli ha annunciato, ufficialmente, l’ingaggio di Blerim Dzemaili, il centrocampista in forza al Parma. Al club presieduto da Ghirardi sono andati 8 milioni di euro oltre alla comproprietà di Fabiano Santacroce e al prestito gratuito di Manuele Blasi.
Dunque, in attesa che Aurelio De Laurentiis decida per Inler o Vidal, Riccardo Bigon ha chiuso un’operazione importante per il centrocampo che per Mazzarri sarà inedito, soprattutto se dovesse arrivare uno degli altri due indiziati a vestire la maglietta azzurra.
Dzemaili-  Il centrocampista svizzero è stato uno dei primi obiettivi dei dirigenti napoletani. Già al termine del campionato, il suo nome è iniziato a circolare con insistenza. «Ho voluto fortemente Napoli, qui c’è un progetto importante e una società ambiziosa. Troverò un gruppo forte, un grande allenatore e una tifoseria eccezionale. Sono felice e mi sento pronto per questa bellissima avventura », ha dichiarato al sito ufficiale del club.
Vidal o Inler - Mazzarri è inquieto, pare che non abbia gradito la rinuncia a Mimmo Criscito e che sia particolarmente preoccupato di dover perdere pure Gokhan Inler, il primo giocatore della lista dei rinforzi da lui stesso compilata e consegnata a Riccardo Bigon. Difficilmente l’allenatore sopporterebbe un’altra delusione dopo quella scaturita dal mancato ingaggio del difensore genoano. De Laurentiis, tuttavia, non ha chiuso a nessuna delle due soluzioni: «Insieme non li vedremo—ha detto il presidente —La convivenza dei campioni è impossibile ed impensabile. Dunque, o Inler o Vidal, anche perché abbiamo comprato Dzemaili e Donadel e non sono certo belle statuine. Siamo già fortissimi, perché entrambi con Gargano formano una grande mediana, poi verrà chi verrà».
Dubbio Lavezzi - Le dichiarazioni rilasciate ieri da Alejandro Mazzoni, il procuratore del Pocho hanno fatto scattare l’allarme sul futuro del giocatore: «Se resterà a Napoli? Non lo so, non posso rispondere. De Laurentiis dice ogni giorno che nessun calciatore è incedibile, quindi se dovesse arrivare un’offerta importante la valuteremo insieme alla società, che ha sempre l'ultima parola. Per ora resta a Napoli, anche perché non ho ricevuto richieste di altri club».
Sogno Ilicic - Le indiscrezioni su un probabile interessamento del Napoli per Josip Ilicic sono state smentite dal procuratore dello stesso giocatore del Palermo: «Con Bigon ho un grande rapporto, ma in questo mercato non me l’ha mai chiesto. Abbiamo rinnovato il contratto appena due settimane fa e mi sento di dire che Ilicic rimarrà al Palermo al 99,99 per cento».
Idea Pandev - È un attaccante che piace a Mazzarri come alternativa a Cavani. Tra i seguiti, oltre a Trezeguet, c’è anche il macedone. «Se l’Inter gli pagasse metà dell’ingaggio un pensierino potremmo farlo», ha detto il presidente che ha annunciato il possibile ingresso in società di Albertino Bigon, papà del d.s. e tecnico del secondo scudetto del Napoli.
FONTE: Mimmo Malfitano per la Gazzetta dello Sport

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©