Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Rientrano Lavezzi e Maggio, Cigarini al posto di Gargano

Napoli, idee per la formazione anti-Siena


Napoli, idee per la formazione anti-Siena
19/02/2010, 09:02

NAPOLI - Ultimi giorni di preparazione per il Napoli in vista della sfida di domenica a Siena. Walter Mazzarri studia la miglior formazione da schierare contro i toscani e sapendo di non poter sottovalutare l’avversario studia attentamente la sfida.
Dopo l’ottima prestazione con l’Inter, infatti, il tecnico teme un calo di concentrazione, considerando la disparità di motivazioni che può suscitare sfidare la capolista e l’ultima in classifica.
Mazzarri non vuole distrazioni, pretende un Napoli grintoso, determinato e con l’obiettivo vittoria in testa. Servono i tre punti per tenersi stretto il sogno Europa anche perché la classifica si accorcia.
L’allenatore dovrebbe fare affidamento sul rientro di Lavezzi da schierare in avanti insieme ad Hamsik o Quagliarella. Per il Pocho, però, c’è anche l’ipotesi panchina visto che Mazzarri potrebbe preferire farlo riposare un altro pò e schierarlo in corso d’opera.
Al fianco dell’argentino ci saranno Hamsik e Quagliarella, entrambi con l’obiettivo gol da inseguire.
In difesa non cambia nulla con De Sanctis tra i pali, Campagnaro, Cannavaro e Grava a comporre la solida retroguardia, quella che sembra insuperabile nell’ultimo periodo.
A centrocampo qualche novità c’è visto al fianco di Pazienza non ci sarà Gargano, squalificato, ma Cigarini. Il giovane regista cercherà di sfruttare nuovamente ‘occasione che un pò il caso e un pò il tecnico gli hanno consegnato.
A destra rientra Maggio dopo l’ingiusta squalifica rimediata contro l’Udinese, a sinistra ballottaggio Aronica-Dossena. L’ex Reggina sembra in vantaggio rispetto al nuovo arrivato, visto che quest’ultimo soffre di una distorsione alla caviglia.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©