Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA GENNARO IEZZO

"Napoli, il tuo avversario si chiama Juventus"


'Napoli, il tuo avversario si chiama Juventus'
14/10/2011, 12:10

Gennaro Iezzo, ex portiere del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Crc:
"Quando si raggiunge un risultato, la gara successiva si carica da sé. È necessario vincere la partita contro il Parma per poi arrivare carichi al punto giusto alla gara contro il Bayern Monaco. Le partite si vincono anche senza subire gol. Credo che martedì sera assisteremo ad un bellissimo spettacolo dove si sfideranno due grandi squadre”.
“Il Parma ci ha sempre creato problemi, quindi domani i calciatori azzurri dovranno essere super concentrati. Il primo pericolo si chiama Giovinco, ma sono certo che la superiorità del Napoli alla lunga verrà fuori e avrà la meglio. Il turn over è giusto che venga fatto, perché cambiare tre o quattro giocatori può risultare utile”.
“Il Pocho può far gol in qualsiasi partita, a volte è un po’ sfortunato sotto porta. Ma Lavezzi, è capace di segnare anche al Bayern. Domani mi andrebbe bene a anche un gol di De Sanctis, l’importante è vincere”.
“Per vincere qualcosa è necessario affrontare ogni partita con il massimo impegno. Non è possibile scegliere tra campionato e Champions League, una grande squadra non può escludere una competizione, ma deve puntare a fare bene in ogni partita. La rivale più ostica per il Napoli, per questo campionato, si chiama Juventus. La squadra di Conte sta giocando molto bene. L’allenatore del Napoli e quello della Juventus hanno sempre fatto in modo che le loro squadre giocassero un bel calcio”.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©