Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

La squalifica del pocho dà una chance al Tanque

Napoli, in attacco con Denis e Quagliarella


Napoli, in attacco con Denis e Quagliarella
16/12/2009, 11:12

NAPOLI - La squalifica di Lavezzi dà una mano a Mazzarri. Il tecnico preferirebbe avere problemi di abbondanza, ma per l’ultima sfida del 2009 non dovrà ragionare troppo sulla formazione da scegliere l’attacco. Il tandem in avanti sarà quello composto da Quagliarella e Denis. L’argentino biondo può sfruttare una nuova opportunità e dimostrare all’allenatore le sue qualità. El Tanque sa di doversi giocare bene le sue carte e si gode il momento positivo che sta attraversando. In occasione della presentazione del film “Natale a Beverly Hills” ieri la squadra si è recata al cinema per assistere alla prima del “prodotto” De Laurnetiis e lì Denis ha sottolineato la sua serenità: “Per me questa è tutta un'altra stagione rispetto a quella scorsa. E' un periodo molto positivo e sto molto bene fisicamente. Domenica contro il Chievo sarà un match difficilissimo perchè loro sono in grande forma, speriamo che il San Paolo ci dia una mano”.
Denis è in uno stato di forma straordinario e la sua presenza in campo apre molto gli spazi a Quagliarella che riesce ad inserirsi al meglio nell’attacco. Le ultime prestazioni lo hanno evidenziato e anche il campano ha dichiarato di trovarsi molto bene con il compagno numero 19.
L’idea tridente continua a essere nell’aria perchè pensare di lasciar fuori il Pocho è improponibile viste le sue prestazioni dell’ultimo periodo. La squalifica gli farà saltare l’ultimo appuntamento del 2009, quello al San Paolo contro il Chievo, ma Napoli aspetta i gol di Fabio e German per continuare a sognare. L’obiettivo è vincere, il presidente
De Laurentiis ha fatto un pronostico secco: 3-1.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©