Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Nel match contro il Torino i tifosi omaggiano Maradona

Napoli: la curva intona cori per Diego, lui ringrazia

Il campione argentino: "Grazie per il vostro amore"

Napoli: la curva intona cori per Diego, lui ringrazia
28/10/2013, 10:53

NAPOLI - "Ho visto Maradona, ho visto Maradona", e poi "Diego, Diego". Nel secondo tempo di Napoli-Torino, ieri, lo stadio San Paolo è tornato indietro nel tempo intonando cori per Diego Armando Maradona. I tifosi partenopei, dopo la recente visita del Pibe de Oro in Italia, con la presenza all'Olimpico e con l'intervista (contestatissima) a 'Che tempo che fa' di Fazio, hanno voluto ricordare a Maradona tutto il loro affetto. I cori verso il campione argentino sono stati intonati dalla curva B dove sventolava anche una grande bandiera con una sua immagine.

Immediata la risposta del campione: "Voglio ringraziare tutti i napoletani per i cori che mi hanno fatto al San Paolo. Ancora una volta, guardando la partita del Napoli con il Torino, ho avvertito il calore dei tifosi. Sentire il loro affetto, i cori cantati a squarciagola dalle curve e dai vari settori del San Paolo, mi ha fatto venire i brividi e mi ha dato una forza incredibile. Grazie napoletani per il vostro immenso amore". Così Diego Armando Maradona ha voluto ringraziare i tifosi azzurri, attraverso il suo legale Angelo Pisani.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
SONDAGGIO.

Calcio Napoli: vota il giocatore più sexy

Vota il giocatore migliore...non solo in campo!