Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

In avanti con Denis e Quagliarella

Napoli, la probabile formazione anti Chievo


Napoli, la probabile formazione anti Chievo
17/12/2009, 12:12

NAPOLI - Mazzarri è alle prese con le ultime scelte di formazione. In avanti pochi dubbi con un tandem obbligato ma convincente composto da Quagliarella e Denis. L’argentino biondo vuole sfruttare al meglio l’occasione che la squalifica di Lavezzi e la fiducia di Mazzarri gli hanno consegnato.
Denis è in splendida forma e lo ha dimostrato anche a Cagliari con un colpo di testa che ha favorito il gol di Bogliacino allo scadere sulla respinta.
Con lui ci sarà Quagliarella. Il campano vuole ripetere la prestazione messa in campo contro il Bari, segnare e guidare i suoi verso l’Europa. La sfida con il Chievo è l’ultima di questo 2009 e l’obiettivo è chiudere imbattuti.
Il Napoli di Mazzarri non ha mai perso e non vuole farlo nell’ultimo atto. La scalata alla classifica continua.
Tornando alla probabile formazione, con Quagliarella e Denis ci sarà Hamsik. Lo slovacco è il vero punto di riferimento dei campani, un centrocampista che segna, si propone e convince quasi sempre.
E’ l’uomo sul quale si catalizzano le maggiori attenzioni dei grandi club. De Laurentiis ha chiarito il punto. Non si cede ed in ogni caso la piazza azzurra è carissima.
Facendo un passo indietro in porta ci sarà De Sanctis, in difesa Grava (a meno che Campagnaro non recuperi all’ultimo) e Cannavaro e Contini. A centrocampo Maggio, Gargano, Pazienza ed Aronica.
I diffidati azzurri sono Rinaudo, Cannavaro, Grava, Pazienza. Tra gi squalificati c’è solo Lavezzi che sconterà una sola giornata. L’argentino tornerà a disposizione nel 2010 per la prima sfida dell’anno. Quella che vedrà il Napoli di fronte all’Atalanta a Bergamo.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©