Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL PUNTO

Napoli, la sosta serve per riflettere sugli errori


Napoli, la sosta serve per riflettere sugli errori
13/11/2013, 11:16

NAPOLI - Il Napoli scintillante di questo avvio di stagione ha un unico grande difetto: con le grandi fa fatica e non vince. Roma, Arsenal e Juve rappresentano gli unici tre ko della stagione. Tre sconfitte pesanti sulle quali riflettere e a cui trovare presto dei correttivi. Gli scontri diretti, sia in Champions che in campionato saranno decisivi nella corsa alla qualificazione e allo scudetto e dunque in questi giorni di pausa serve capire cosa non funziona ancora per affrontare le prossime sfide con più convinzione e capacità. Il Napoli è crollato quando ha dovuto misurarsi con squadre forti ed ambiziose (Roma, Juve e Arsenal) denotando limiti tecnici e caratteriali. Anche le scarse scelte con cui Benitez ha dovuto fare i conti hanno avuto un ruolo importante nei tre ko incassati dagli azzurri. Le assenze di Zuniga, Britos e Mesto si sono e si stanno facendo sentire e la difesa partenopea ha perso quell'impenetrabilità ammirata ad inizio stagione. Se gli avversari si chiudono ha tantissime difficoltà a trovare la porta. Servono rinforzi a gennaio e il solo Reveillere non può bastare. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©